Spread the love

Niente maggioranza per Teresa May. Le elezioni che lei stessa ha voluto per avere più potere per gestire la Brexit non l’ hanno premiata, anzi in molti oggi chiedono le sue dimissioni. Esce Vittorioso lo sfidante Jeremy Corbyn, che fa conquistare ai laburisti altri trenta seggi. Accanto alla GB ci sono anche le notizie che riguardano l’Italia. L’accordo sulla legge elettorale arrivato al capolinea dopo l’incidente ieri in aula. Saltato l’accordo sulla legge elettorale salta anche l’intesa per un possibile voto in autunno. Ne parliamo con i nostri ospiti

SANDRO GOZI sottosegretario agli Affari Europei, MAURIZIO MOLINARI direttore la Stampa,  JAMES POLITI Financial Times,

FRANCESCA GALLI Maastricht University e PIETRO PAGANINI John Cabot University.

Conduce Iman Sabbah

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *